Digital first, Apptio espande il proprio portfolio

Oggi, le aziende generano una grande quantità di dati: saper sfruttare questo valore rappresenta una sfida per gli executive aziendali.

digital first

Il portfolio Apptio per il digital first si arricchisce di soluzioni evolute di BI, funzionalità di ottimizzazione cloud e pianificazione agile degli investimenti IT.

Le nuove funzionalità offrono ai decisori aziendali una maggiore visibilità e comprensione della spesa tecnologica e la possibilità di definire la priorità degli investimenti che offrono il massimo valore all’organizzazione.

Nell’ultimo anno la domanda di servizi digitali e basati sul cloud è cresciuta, ma molte organizzazioni stanno ancora compiendo una trasformazione digitale in alcune aree del business con limitato successo.
Uno studio condotto da Apptio e Harvard Business Review ha rivelato che, mentre il 92% degli executive è d’accordo sull’importanza di insight sul valore della tecnologia per il business, solo il 62% ha fiducia nei dati a disposizione.
Le novità al portafoglio di Apptio consentono alle organizzazioni di accelerare il loro percorso verso la trasformazione digitale migliorando la capacità di agire a partire dai dati, mettendo in comunicazione investimenti e strategia e collegando i dati all’impronta tecnologica di un’organizzazione.

Azioni più consapevoli grazie all’analisi dei dati

Oggi le aziende generano una grande quantità di dati sulla propria infrastruttura tecnologica: saper sfruttare il valore che generano rappresenta una sfida per gli executive aziendali, per via delle pressioni quotidiane e per la complessità dei dati stessi. Per affrontare la sfida, Apptio ha introdotto una serie di nuove funzionalità che consentono ai team di scoprire e agire rapidamente in base alle opportunità di risparmio.

Digital first: I Report di Apptio BI

La creazione di report e dashboard personalizzati per mostrare il costo di servizi particolari o effettivi rispetto a un piano può richiedere molto tempo e frenare le azioni di miglioramento sugli investimenti in tecnologia. Per superare questi limiti, l’azienda ha introdotto, all’interno di Apptio BI, la nuova funzionalità Apptio BI Reports.

Ridimensionamento delle istanze EC2 in AWS all’interno dei gruppi ASG e GPU

  • Le nuove indicazioni per il ridimensionamento delle istanze EC2 offrono ai leader in ambito cloud la possibilità di ridurre l’overprovisioning e i costi inutili dovuti alle istanze Auto Scaling Group e Graphic Process Unit in AWS.
  • Localizzazione giapponese per Apptio Cloudability
    Oltre alle funzionalità multivaluta già esistenti, Apptio Cloudability sarà ora disponibile in giapponese, per supportare gli utenti in quel mercato nell’applicazione delle pratiche FinOps in linea con la loro strategia di investimento nel cloud.

Associare gli investimenti alla strategia

Per ottimizzare gli investimenti in tecnologia, i manager del mondo IT devono comprendere appieno in che misura la spesa tecnologica soddisfa le esigenze dell’azienda. Per contribuire a colmare il divario tra investimenti e consapevolezza del valore, le nuove funzionalità di ApptioOne, Cloudability e Targetprocess offrono ai decisori insight unici che i tradizionali strumenti finanziari non sono in grado di offrire.

  • Digital first – Pianificazione integrata degli investimenti
    Come nuova funzionalità di ApptioOne, la Pianificazione integrata degli investimenti (IIP) aiuta le organizzazioni a comprendere il piano finanziario pluriennale associato ai loro investimenti tecnologici. Questa funzione copre tutti gli investimenti, sia waterfall che agili, ed è in grado di isolare i costi di “progettazione” dai costi di “gestione”.
  • Cloudability TotalCost
    Per sfruttare appieno i vantaggi di una strategia cloud-first, i responsabili IT devono essere in grado di calcolare i costi del cloud in maniera completa. Cloudability TotalCost crea un legame tra la spesa per il cloud pubblico e i costi diretti, indiretti e condivisi del cloud in aree quali la forza lavoro, gli strumenti e i servizi di terze parti, per collegare in modo più accurato la spesa per il cloud al suo valore.
  • Una migliore integrazione degli strumenti a livello di team per Apptio Targetprocess Il rafforzamento dell’integrazione nativa di Apptio Targetprocess con i più diffusi strumenti di gestione agile a livello di team, come Jira, consente ai portfolio manager (PM) e ai business leader di ottenere una maggiore visibilità su più team senza dover modificare ciò che i team stanno già facendo.
  • Regole di convalida del processo Apptio Targetprocess
    È possibile creare regole di convalida in Targetprocess per applicare automaticamente i checkpoint all’interno di flussi di lavoro automatizzati, aiutando le organizzazioni a migliorare l’integrità dei dati e a garantire l’allineamento ai requisiti specifici dell’azienda.

Migliorare le decisioni sugli investimenti grazie ai dati connessi

Avere a disposizione dati affidabili e in tempo reale è fondamentale per consentire ai team di prendere decisioni più consapevoli sugli investimenti in tecnologia. I clienti che utilizzano diversi prodotti Apptio potranno ora beneficiare di un’esperienza più completa grazie a nuove funzionalità che semplificano e accelerano la condivisione dei dati tra le varie soluzioni.

  • Gestione automatizzata dei dati Apptio
    La nuova funzione Automated Data Management di Apptio facilita la condivisione dei dati tra le applicazioni Apptio. Come un tradizionale servizio publish/subscribe, tutti i prodotti sono in grado di pubblicare nuovi set di dati sul servizio di condivisione non appena questi sono disponibili. Allo stesso tempo, i prodotti possono iscriversi al servizio per essere informati in tempo reale dei set di dati importanti per loro.
  • Integrazione di Targetprocess in Automated Data Management
    L’integrazione dei dati di Apptio Targetprocess in Automated Data Management semplifica il processo di scambio di informazioni riguardo e decisioni sulla richiesta e sulla capacità di risorse da Targetprocess verso gli strumenti di pianificazione e di budget di ApptioOne e viceversa.