Questar fa il suo ingresso nella Business Unit Attiva Evolution

Più competenza tecnico-commerciale e un’offerta più ampia per le soluzioni dedicate alla cybersecurity.

Business Unit Attiva Evolution

Attiva inaugura il 2023 ampliando e rafforzando la proposta di soluzioni per la cybersecurity nel mercato italiano, con l’ingresso di Questar nella business unit.

Business Unit Attiva Evolution

Giorgio Rossi, Amministratore Delegato di Attiva
Con l’inclusione di Questar nella business unit Attiva Evolution, siamo lieti di dare un contributo allo sviluppo di questa divisione. L’organizzazione e la solidità di Attiva saranno messe al servizio di un team affermato, che ha già ottenuto risultati eccellenti. Grazie a cui Attiva Evolution sarà in grado di rispondere con efficacia alla crescente complessità del mondo VAD e System Integrator per raggiungere obiettivi ancora più lusinghieri.

In cosa consiste l’accordo

Con l’accordo sottoscritto, Attiva punta con ancora più decisione a un piano industriale che mira alla crescita e al consolidamento; anche della parte a Valore. La BU Attiva Evolution contava già sulla distribuzione di oltre 20 Vendor. Oggi potrà fare affidamento sul patrimonio commerciale, sulle modalità operative e il know how che il team di Questar porta con sé dopo oltre 25 anni di esperienza sul mercato.

L’espansione come obiettivo

Giancarlo Mariani, BU Strategy Manager di Attiva Evolution (ex CEO di Questar)
Nell’unione con Attiva Evolution abbiamo fin da subito colto una grande occasione di espansione. La fusione delle reciproche conoscenze, l’aggregazione di tutta la clientela e dei prospect garantirà un reale potenziamento delle opportunità di vendita a favore di tutti i Vendor coinvolti e che gestiremo insieme.

Questar entra nella Business Unit Attiva Evolution

Lorenzo Zanotto, b.u. Sales & Marketing Manager di Attiva Evolution
Questo nuovo team unificato potrà contare su una forza commerciale maggiore. Territorialmente ancora meglio distribuita. Il rafforzamento di Attiva Evolution con Questar consentirà di offrire al mercato ulteriori soluzioni che coprono egregiamente ampie aree della cybersecurity. Oltre a un supporto tecnico di pre e post vendita migliorato e ancora più puntuale. In più l’opportunità di presidiare il canale MSP con maggior forza e competenza.