Neosperience acquisisce il 51% di MYTI

Due dei prodotti MYTI (Declaro, configuratore di prodotto basato su Sistemi Esperti per il mondo b2b e b2c e Bleen, motore di ricerca per le aziende) sono già integrati con Neosperience Cloud.

Davide Marini è il Country Manager di NetApp Italia

Neosperience acquisisce il 51% di MYTI, software company bresciana che si occuperà della gestione e sviluppo di nuovi progetti speciali e nuovi prodotti digitali rivolti alle imprese e al mondo industriale.

Grazie a questa acquisizione, Neosperience, player nel settore della Digital Customer Experience e quotata su AIM Italia dal 20 febbraio 2019, vedrà un incremento dei ricavi di circa 2 milioni di euro e un portafoglio di clienti fra cui Gefran, Fassi Gru, La Feltrinelli, The Avangarde Group, Villa Sistemi Medicali, Gruppo Clerici.

Le due aziende, che già collaborano da tempo, hanno messo a punto l’operazione che, nella prima fase, prevede l’acquisto iniziale del 51% di MYTI, con opzione, per Neosperience, per l’acquisto del rimanente 49% entro giugno 2024.

Neosperience acquisisce il 51% di MYTI
Gianbattista Schieppati Co-Owner MYTI

In Neosperience, MYTI entra come un gruppo di sviluppo con competenze nello sviluppo software industriale e di prodotti digitali rivolti alle imprese.

Apporta tutta la sua competenza specialistica nei sistemi esperti, branca dell’intelligenza artificiale, nel machine learning, nei big data e nella data analytics, favorendo così le opportunità di cross-selling e upselling sul parco clienti delle due società in Italia, Europa e Stati Uniti.

In particolare, due dei prodotti MYTI (Declaro, configuratore di prodotto basato su Sistemi Esperti per il mondo b2b e b2c e Bleen, motore di ricerca per le aziende) sono già integrati con Neosperience Cloud, piattaforma software dedicata alla Digital Customer Experience e basata su AI, sviluppata da Neosperience.

Neosperience acquisisce il 51% di MYTI
Emanuele Cerquaglia

“MYTI e Neosperience sono accumunati da una stessa missione, quella di accompagnare le imprese nella trasformazione digitale” sottolineano Gianbattista Schieppati ed Emanuele Cerquaglia, rispettivamente Presidente e CEO di MYTI. “La nostra offerta di prodotti e servizi si inserisce come completamento di quella di Neosperience. Portiamo tutte le nostre competenze tecnologiche, la nostra esperienza nell’ambito dei processi e i nostri prodotti all’interno di una visione di business che, ne siamo convinti, sarà rivoluzionaria”.

“Siamo entusiasti di accogliere nel nostro gruppo i soci e il team di MYTI, una squadra che apporta idee innovative e una storia di prodotti digital di successo” spiega Dario Melpignano, Presidente della società acquirente. “Grazie al team di MYTI potenziamo la nostra offerta di soluzioni per accelerare la trasformazione digitale delle imprese: un’evoluzione indispensabile per il futuro della nostra economia”.

Neosperience acquisisce il 51% di MYTI
Giacomo Favagrossa

Il nuovo CdA di Myti sarà composto da quattro rappresentanti Neosperience, tra cui il Presidente Melpignano, e dagli attuali Amministratori di MYTI, Cerquaglia, Schieppati e Giacomo Favagrossa, che manterranno la guida operativa della società.

L’operazione per la software company bresciana è stata seguita da KON Group come advisor finanziario e da Studio Legale Preti and Partners come advisor legale.