Ingram Micro Italia organizza il canale per AppGuard

Ingram Micro Italia ha siglato un accordo con AppGuard, fornitore globale di sicurezza per gli endpoint

L'MSP Connect di Sophos macina crescite e aggiunge novità

Ingram Micro Italia ha siglato un accordo con AppGuard, fornitore globale di sicurezza per gli endpoint in grado di proteggere dagli attacchi informatici prevenendo le azioni dannose causate dai malware, per la distribuzione delle soluzioni brevettate di EndPoint e Server Security che rivoluzionano il modo di ottenere sicurezza nelle aziende di qualunque dimensione.

AppGuard previene le compromissioni di laptop, desktop e server impedendo alle applicazioni di eseguire processi inappropriati, consentendo loro di continuare a eseguire azioni normali, utilizzando questa tecnologia brevettata di isolamento dinamico e di ereditarietà.

Applicando i principi di zero trust all’interno degli endpoint, AppGuard offre la protezione più avanzata e riduce i costi delle operazioni di security informatiche.

Nello specifico, l’applicazione Adaptive Policy (APE) di AppGuard previene virus, botnet, malware polimorfici, attacchi mirati, attacchi della memoria, weaponized documents, in-memory attack, ransomware, phishing, watering-hole, drive-by-download e altre minacce avanzate.

AppGuard arresta automaticamente e dinamicamente un attacco nelle fasi iniziali senza interrompere l’esperienza dell’utente o degradare le prestazioni del sistema.

Genera, inoltre, avvisi Indicatori di attacco (IOA) senza che si verifichi una compromissione dello strumento di lavoro. Ingram Micro Italia organizza il canale per AppGuard

L’Agent di AppGuard è leggero ed è a bassa richiesta di processi di sistema, blocca azioni inaccettabili come l’injection di codice o l’override del registro a livello di processo.

AppGuard è compatibile con tutte le versioni di Windows da XP a 10, applicazioni standard, personalizzate e strumenti di manutenzione del sistema tipici e supporta Windows Server 2008 R2 e versioni successive.

“Le organizzazioni aziendali e di Pmi di tutto il mondo stanno assistendo a un rapido aumento degli attacchi informatici. In molti casi si tratta di attacchi ransomware che crittografano i dati dei server e bloccano le operazioni interne. Dato che questi gruppi operano estensivamente in tutto il mondo, le società necessitano di sentirsi sicuri che i loro dati IT, IOT e di rete siano completamente sicuri e protetti“, ha dichiarato Maitland Muse, Vicepresidente Esecutivo di Global Channels & Strategic Alliances di AppGuard.

Il distributore sviluppa il canale italiano per AppGuard organizzando una serie di incontri virtuali, training online e quando sarà possibile, anche seminari nelle proprie sedi di Settala (Milano) e Bologna per fornire al canale tutta l’expertise necessaria, affiancandoli nel processo di enablement e fornendo, attraverso la BU di Cybersecurity supporto tecnico di Presale, Postsale e Commerciale.

La Divisione Advanced Solutions dedicata alla Cybersecurity identifica e crea nuove opportunità di business nel mercato a valore, offrendo soluzioni e una profonda conoscenza e certificazione tecnica dei principali produttori di tecnologia al mondo.

I principali operatori del mercato a Valore trovano supporto qualificato in una struttura costituita da un gruppo di persone formate in diverse soluzioni (Technical PreSales, Account dedicati e Sales Specialist) e in grado di affiancare System Integrator e VAR in fase di studio tecnico e definizione dell’offerta commerciale.