Cips Informatica è distributore di Ridge Security

Ridge Security identifica preventivamente gli attacchi. Ecco il bot che ha convinto Cips Informatica.

Costo del phishing: in sei anni è quadruplicato per le aziende

Nuovo accordo di distribuzione tra Cips Informatica e Ridge Security.

Il mercato della sicurezza ha visto lo scorso anno, ma l’onda lunga di quest’anno non molla, una crescita esplosiva a causa di altrettanti attacchi perpetrati trasversalmente.

Che fare? Tappare i buchi dopo un attacco o prevenirli? ‘Prevenire è meglio che curare’ si dice e lo stesso meccanismo vale nel campo dell’informatica. Attacchi, violazioni dei dati; non si è salvato quasi nessuno.

Insieme alle crescenti preoccupazioni in merito alla privacy, alle pratiche di raccolta dei dati e alle normative governative, è fondamentale che le aziende e gli individui si dotino della massima protezione.

Cips Informatica è distributore di Ridge Security
Mario Menichetti, ceo di Cips Informatica

E’ anche per questo motivo che il distributore umbro ha deciso di collaborare, siglando un accordo di distribuzione con Ridge Security, in modo da poter identificare preventivamente le minacce reali e potenziali.

“Vedere RidgeBot al lavoro è incredibile. Cambia le regole del gioco perché è un robot intelligente risk-based per la gestione delle vulnerabilità. RidgeBot è modellato con una conoscenza collettiva di minacce, vulnerabilità e exploit ed è dotato di tecniche di hacking all’avanguardia“, ha affermato Mario Menichetti, ceo di Cips Informatica. “La cosa che più stupisce di RidgeBot è che si comporta proprio come un attaccante umano, identifica incessantemente gli exploit e documenta la loro scoperta. Siamo sicuri di poter presentare una nuova grande risorsa ai nostri partner, che a loro volta saranno in grado di mostrare la grande efficienza di RidgeBot ai loro clienti. Siamo davvero entusiasti di questa nuova partnership”, conclude il ceo dell’azienda.

“I crimini informatici sono aumentati del 300% con la pandemia, sulla base di un nuovo rapporto di SafeAtLast“, ha affermato Nick Mo, ceo e co-fondatore di Ridge Security,questo significa che le reti devono essere sempre più preparate e resilienti, senza tregua . Per aiutare le aziende a sostenere questa resilienza 365/24/7, siamo entusiasti di espandere la nostra portata e fornire test di penetrazione intelligenti e automatizzati ai partner e ai clienti di Cips in Europa occidentale “.