Context: la sicurezza degli endpoint e della rete non conosce crisi

Analisi Context sulle vendite di di prodotti di sicurezza endpoint e protezione della rete. Dopo un giugno in stallo, luglio è ripartito come nel trimestre del lockdown.

Context: la sicurezza degli endpoint e della rete non conosce crisi

I prodotti per la sicurezza degli endpoint e della rete non conoscono crisi. Il coronavirus ha accentuato le vendite di prodotti per la sicurezza aziendale in Europa influenzate dalla crisi Covid, con le aziende che aggiornano endpoint e reti per assicurarsi che i dipendenti possano lavorare in sicurezza da casa. Sono queste le ultime informazioni rilasciate da Context.

Dopo la crescita di marzo, aprile e maggio, le vendite europee di prodotti per la sicurezza aziendale sembrano aver subito un rallentamento a giugno. Tuttavia, c’è stata una crescita significativa dall’inizio di luglio, quando è diventato ovvio per le aziende che la forza lavoro sarebbe rimasta a casa per un periodo di tempo più lungo, e i ricavi continui di 4 settimane per la settimana 30 hanno mostrato una crescita particolarmente forte.

Francia e Regno Unito sono i principali motori del mercato europeo della sicurezza aziendale e si è registrata una crescita significativa in entrambi i paesi nel mese di luglio e all’inizio di agosto. Sebbene gli aumenti delle entrate su base annua in Francia fossero già elevati a giugno, ciò era in parte dovuto a una performance piuttosto debole a giugno 2019.

Context: la sicurezza degli endpoint e della rete non conosce crisi
Le vendite di prodotti per la sicurezza di endpoint e della rete hanno avuto picchi costanti fino a maggio, un rallentamento a giugno e una ripresa a luglio, con la consapevolezza che il remote working continuerà

Sebbene le tendenze in entrambi i segmenti principali della sicurezza aziendale siano simili, la protezione degli endpoint è una priorità per le aziende mentre così tante persone lavorano da casa.

Mentre le vendite delle tradizionali piattaforme di protezione degli endpoint (ad es. Suite di sicurezza Internet che includono antivirus, anti-malware e altre funzionalità) continuano a crescere in modo significativo, quelle delle soluzioni di rilevamento e risposta degli endpoint, che hanno funzionalità più avanzate e sono in grado di rilevare e rispondere anche le minacce tradizionali alla sicurezza informatica, sono in aumento.

“Con i dipendenti che lavorano fuori dall’ufficio durante la crisi COVID, le sfide alla sicurezza sono aumentate notevolmente”, ha affermato Gurvan Meyer, Business Enterprise Analyst Context. “Le aziende possono agire proteggendo gli endpoint e l’aumento delle vendite di prodotti per la sicurezza mostra che stanno facendo proprio questo. Tuttavia, nuove sfide derivano dal comportamento di una forza lavoro da casa: ad esempio, mescolare attività personali e professionali su un computer aziendale aumenta i rischi delle e-mail truffe. La proprietà e la responsabilità per la sicurezza hanno cominciato a passare dalla solita bolla aziendale all’individuo. Con le aziende che parlano di aumentare costantemente il numero di dipendenti che lavorano da casa, le sfide associate creeranno nuove opportunità per i fornitori di sicurezza “.