Programma di canale che funziona non si cambia, si migliora con novità

La strategia di Chinzi è portare in Finix altre soluzioni/prodotti in specifici ambiti: Intelligenza artificiale, IoT e cybersecurity.

Programma di canale che funziona non si cambia, si migliora con novità

Programma di canale che funziona non si cambia, si migliora con novità come cybersecurity, IoT e Intelligenza artificiale. Finix Technology Solutions è una società italiana che combina competenze di business e innovazione tecnologica per supportare le aziende a sviluppare i propri processi di trasformazione digitale. Finix propone sul mercato una gamma di prodotti, soluzioni e servizi, e si occupa in esclusiva della commercializzazione per l’Italia dei prodotti Fujitsu in ambito client computing device, server e storage.

Programma di canale che funziona non si cambia, si migliora con novità

Programma di canale che funziona non si cambia, si migliora con novità
Manuela Chinzi

Programma di canale che funziona, non si cambia, dice Manuela Chinzi che in Finix è Sales Director e, lo scorso maggio, aveva presentato il nuovo programma di canale dedicato alla sua precedente società: Fujitsu, appunto. Oggi che Finix ha inglobato la commercializzazione anche dei prodotti Fujitsu, Chinzi, che risponde al Ceo Pierfilippo Roggero, ha inserito qualche novità, come il Finix hub tech, in cui i prodotti Fujitsu la fanno da padroni.

Ma la strategia di Chinzi è portare in Finix altre soluzioni/prodotti in specifici ambiti: Intelligenza artificiale, IoT e cybersecurity.

Programma di canale che funziona non si cambia, si migliora con novità

Quindi, il modello di canale si evolve, con l’integrazione di queste tecnologie, ma il canale resta su due livelli. In particolare, distribuzione certificata e specializzata su Fujitsu e, tra qualche tempo, con le nuove tecnologie, Finix ha intenzione di portare nuovi programmi di specializzazione. “Andiamo all’insegna della continuità – dice Chinzi – tenendo il buono ma immettendo del nuovo cercando soluzioni da commercializzare in Italia in modo esclusivo, nello stesso modo con cui commercializziamo, in esclusiva, Fujitsu”, dice.

Programma di canale che funziona non si cambia, si migliora con novità

Sul nuovo modello di distribuzione – continua – vogliamo porci come portatori di sviluppo. Una sorta di scounting di soluzioni che possano essere inglobate nell’hub e inserite poi nell’ecosistema. Portando competenze e mettendo a disposizione del canale tradizionale che possa diventare protagonista anche delle nuove modalità di distribuzione”.

Finix è nata da due mesi, Chinzi la definisce una startup con radici solide. “A breve annunceremo il programma di canale che ingloberà quello di Fujitsu. In primavera sarà inglobato il programma Fujitsu. Potrebbero esserci sinergie tra Fujitsu e altri prodotti legati alla cybersecurity che è la parte più richiesta da parte del canale”.