Scuola digitale, le soluzioni Zyxel per la transizione tecnologica

Si tratta di un momento “unico” per le scuole, soprattutto a fronte dei 446 milioni di euro stanziati dall’UE per la realizzazione di reti locali.

scuola digitale

In un momento di forte transizione tecnologica ogni realtà è chiamata a fare un passo avanti; le soluzioni Zyxel supportano lo sviluppo della scuola digitale.

L’integrazione di soluzioni e piattaforme digitali rappresenta una tematica forte per tutti gli ambienti, dall’industry alla PA, passando dall’healthcare al settore education.
Piattaforme e servizi online hanno reso l’accesso a Internet, e non solo, un elemento imprescindibile per gli ambienti formativi. Una rete affidabile e resiliente è l’unico modo per consentire a studenti e docenti un adeguato sfruttamento dei contenuti didattici, giorno per giorno.

Fondi per le scuole

Si tratta di un momento “unico” per le scuole, soprattutto a fronte dei 446 milioni di euro stanziati dall’Unione Europea per la realizzazione di reti locali nei plessi distribuiti sul territorio. La copertura fondi è inclusa nel programma “React-Eu”, che ha lo scopo di promuovere il superamento degli effetti della crisi derivante dalla pandemia coronavirus. Parliamo di uno stanziamento che rientra nell’ambito della riprogrammazione del PON “Per la scuola” 2014-2020. L’azione è in sinergia con il Recovery plan italiano, il Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR).

L’obiettivo è quello di dotare gli edifici scolastici di un’infrastruttura di rete capace di coprire gli spazi didattici e amministrativi delle scuole, nonché di consentire la connessione alla rete da parte del personale scolastico e studenti. Il provvedimento punta ad assicurare il cablaggio degli spazi, la sicurezza informatica, la gestione e una avanzata orchestrazione e autenticazione degli accessi. La misura contempla la realizzazione di reti che possono riguardare singoli edifici scolastici o aggregati di edifici, con il ricorso a tecnologie wired e wireless.

Scuola digitale – l’impegno di Zyxel

Per aiutare concretamente le scuole, Zyxel propone piattaforme altamente integrate e resilienti. L’azienda risponde direttamente alle esigenze di questi ambienti, proponendo un approccio che favorisca l’accesso wireless al personale e agli studenti e mantenendo elevati livelli di sicurezza, per prevenire e fronteggiare possibili minacce. I pacchetti proposti offrono un controllo completo degli accessi e un sistema efficiente di protezione di dati e utenti, a norma di GDPR.
Zyxel offre un portfolio completo di soluzioni wireless, networking e security. Scuole e imprese possono quindi scegliere architetture di tipo cloud e on-premise, in base alle specifiche esigenze e alle specifiche ambientali.
Le soluzioni wireless indoor e outdoor consentono di raggiungere prestazioni elevate e una copertura estesa, adatta per i grandi spazi che solitamente caratterizzano i plessi scolastici italiani.

Partner specializzati si occupano di effettuare il sopralluogo e di avviare un progetto su misura. Dopo aver emesso un’offerta economica è possibile effettuare le installazioni in loco e manutenere l’intera struttura attraverso una assistenza programmata.

scuola digitale

L’approccio Nebula Together

Con la piattaforma cloud-based Zyxel Nebula, l’azienda offre una soluzione flessibile per orchestrare e manutenere le architetture di networking di qualsiasi ambiente.
Nel tempo, questa architettura ha stravolto i convenzionali paradigmi in ambito wireless. Le direttrici principali che hanno portato allo sviluppo di questo sistema sono la facilità di gestione, monitoraggio e installazione, la sicurezza e la grande scalabilità.

Con Nebula Together, tutti gli apparati possono essere gestiti interamente “dalla nuvola” e tramite un portale dedicato a partner, installatori e configurabile anche per l’accesso da parte del cliente finale (principalmente per scopi di monitoraggio e controllo periodico).
Con questa soluzione, Zyxel offre per la prima volta una architettura completa, dalla connettività, alla security, allo storage, il tutto orchestrato via cloud.
Proprio questa modalità di funzionamento consente a Nebula di poter essere gestito con facilità anche da “non tecnici”, soprattutto per quanto riguarda l’installazione e l’ampliamento della rete, operazioni che possono essere fatte tramite portale o via App e QRCode.

Flessibilità e integrazione per la scuola digitale

La riduzione della complessità della rete e l’installazione facilitata sono solo due aspetti che consentono di ridurre i costi iniziali e il TCO, seguendo il modello pay-as-you-grow, oggi ampiamente adottato a più livelli.
Diversamente da soluzioni totalmente hardware o software, il sistema consente di minimizzare gli investimenti iniziali e può crescere in base alle esigenze. Proprio per questo si adatta facilmente anche alle esigenze degli ambienti più modesti e delle piccole imprese.

Il sistema si compone di un hardware dedicato e di una dashboard che permette il controllo, il monitoraggio e la configurazione di ogni aspetto della rete. Il portale offre altissima scalabilità, la possibilità di integrare device e utenti illimitati, monitoring in tempo reale, amministrazione a più livelli, la possibilità di configurare una serie di allarmi, oltre a funzionalità di Smart Site Configuration, utili, per esempio, per realizzare rapidamente VPN.
La console permette a partner e amministratori di avere il pieno controllo anche in termini di sicurezza, manutenzione e gestione del firmware dei device.
Tool grafici e una mappatura con geolocalizzazione consentono di semplificare il riconoscimento e il controllo dei singoli apparati, anche nel caso di infrastrutture molto estese e complesse.

Partner e reseller potranno beneficiare di un controllo multi-site e avranno la possibilità di abilitare nuovi modelli di business basandosi su Nebula (manutenzione predittiva, monitoraggio continuo, security). Questa piattaforma rappresenta a tutti gli effetti un modello disruptive per differenti settori, una piattaforma potente e sicura, capace di offrire vantaggi sia ai clienti, sia ai rivenditori che scelgono Zyxel.