TeamSystem Communication: fatturato 2020 a +85%

Grazie all'attivazione di soluzioni di telefonia software, nel 2020 il fatturato di TeamSystem Communication è salito dell'85%.

TeamSystem Communication: fatturato 2020 a +85%

Lo smart working ha fatto schizzare le richieste di attivazione delle soluzioni di telefonia software e hanno portato benefici a società come TeamSystem Communication che, nel 2020, ha avuto una crescita di fatturato dell’85% sull’anno precedente.

Le richieste d’installazione del centralino telefonico software VOIspeed UCloud hanno soddisfatto oltre 300 nuove realtà, fino a qual momento non ne facevano uso, permettendo loro di continuare a essere operative durante il lockdown. Queste e altre richieste hanno spinto alla crescita il fatturato della società marchigiana.

La soluzione di telefonia di TeamSystem Communication ha permesso di mettere il personale delle aziende nella condizione di rispondere ai propri interni come se si trovassero nei loro uffici, nonché di avere a disposizione strumenti di comunicazione unificata che la tecnologia VOIspeed offre.TeamSystem Communication: fatturato 2020 a +85%

L’implementazione di VOIspeed UCloud della società non richiede hardware dedicato e sono sufficienti un PC e un paio di cuffie USB o un auricolare, per essere subito operativi e poter così rispondere al proprio interno e telefonare utilizzando le linee aziendali anche da casa.

I risultati raccolti nel corso del 2020 sono anche merito delle scelte organizzative del management dell’azienda, che ha assicurato la piena operatività di tutti i reparti già dal primo giorno in cui è entrato in vigore il lockdown e permesso al team di venditori interni, che erano già organizzati in base ai più avanzati modelli inside sales, di continuare a effettuare le classiche attività commerciali in maniera efficiente e produttiva.

“I dodici mesi appena trascorsi sono stati davvero sfidanti e lo sono stati su diversi fronti, ma la qualità del nostro prodotto e la modalità con cui siamo organizzati non solo ci hanno consentito di superarli, bensì di raggiungere risultati davvero eccellenti da ogni punto di vista”, ha dichiarato Zeffirino Perini, CEO della società. Oltre ad aver raggiunto risultati al di là delle aspettative con un numero di utenti incrementato del 50% in un anno, infatti, abbiamo ricevuto la conferma dell’eccellente lavoro sul prodotto e sull’assistenza pre e post vendita, che hanno portato i livelli di soddisfazione della clientela al 95%, un dato che non consideriamo un punto di arrivo, ma un punto di partenza per il 2021, anno nel corso del quale presenteremo diverse e importanti novità”.