Violi di Cloudera: fondi e sconti nel nuovo programma Connect

Violi di Cloudera: fondi e sconti nel nuovo programma di canale Connect. Ruolo del system integrator, dei vendor e dei cloud provider.

Violi di Cloudera: fondi e sconti nel nuovo programma Connect

Cloudera consolida il programma di canale dopo il merge con Hortonworks. E lo fa sistemando fondi e sconti nel nuovo programma Connect. Si tratta di fondi di marketing, allineamento delle piattaforme a livello di conoscenza e di scontistiche in vista del lancio della Cloud Data Platform, nata dalla fusione con Hortonworks, forte su edge e streaming, e Cloudera forte su parte di machine learning e data science e il core della piattaforma era simile perchè entrambi nasciamo dall’apache open source. Questa piattaforme è in commercio con tre form factor, l’ultima delle quali uscirà a breve e sarà la private cloud che gira su Openshift.

Christian Violi, Channel and Alliances Director Italy e Spain della società, spiega in questa videointervista alcune novità, ribadisce l’alleanza con Ibm e Red Hat e, di quest’ultima, il legame con Openshift sul quale gira la piattaforma containerizzata che offre esperienza nel cloud pur essendo installata in data center. “Non abbiamo adottato solo on premise o cloud. La terza versione della piattaforma, che arriva dal merge con Hortonworks, farà sbizzarrire i partner che devono aggiornarsi sulle competenze ed essere pronti a saper lavorare sia on premise sia su public cloud“, spiega Violi.

Le alleanze di Cloudera

Una alleanza va vista all’interno di un ecosistema. “Chiediamo ai partner di avere flessibilità e agibilità anche nell’affrontare le alleanze. Il nostro posizionamento è multicloud per cui chiedo ai partner di non vivere una partnership con Cloudera one to one ma di estenderla ai vendor con cui lavoriamo, ai cloud provider (Iaas o Paas) e poi avere relazione con Ibm e Red Hat perché Cloudera a breve girerà su Openshift“, dice Violi.

Violi di Cloudera: fondi e sconti nel nuovo programma Connect
Christian Violi, Channel and Alliances Director Italy e Spain di Cloudera

La formazione del canale

“Training rappresenta il vero training a chi sarà sul campo offrendo la parte online e la parte fisica in aula, sempre erogate dai partner che si occupano specificatamente di fare formazione. 
La certificazione sempre stata online. È cambiato l’adeguamento del training sulle nuove piattaforme e certificazioni. Poi enablement, attività che facciamo per dare ai partner la conoscenza della nostra piattaforma. Infine il Cloudera Connect. In sintesi – conclude Violi – sono stati introdotti fondi e sconti, nel nuovo programma Connect, che eroghiamo ai partner e che impattano sulle revenue. Adeguato il programma allineandolo alle nuove tre piattaforme e alle relative scontistiche”.