Alias sigla un accordo per le e-mail sicure con Retarus

Siglato un accordo di distribuzione tra Alias e Retarus. Retarus Secure Email Platform rafforza e protegge la principale superficie d’attacco, la posta elettronica.

Alias sigla un accordo per le soluzioni Retarus

Alias punta sulla sicurezza della posta elettronica firmata Retarus.

Che sia una azienda di grandi dimensioni o una piccola realtà di poche persone la posta elettronica rappresenta il fulcro nevralgico delle comunicazioni interne ed esterne necessarie per portare avanti il proprio lavoro.

La posta elettronica non è solo parte integrante di ogni luogo di lavoro digitale, ma viene anche utilizzata per gestire i processi business critical.

Eppure, l’e-mail non è più così semplice come farebbe pensare il Simple Mail Transfer Protocol (SMTP) di una volta.

Alias sigla un accordo per le e-mail sicure con Retarus
Luigi Gaudiano, Channel Manager Italia di Retarus

Anzi, è l’esatto opposto: sistemi diffusi a livello globale, eterogenei e in parte già superati, l’assenza di una separazione tra il traffico del posto di lavoro e il traffico delle applicazioni, criminali informatici che sferrano attacchi sempre più mirati e intelligenti.

La complessità e la possibilità di un errore della posta elettronica sono in costante aumento. Il tutto si traduce in malfunzionamenti del sistema e costose interruzioni dei processi, fino a veri e propri stalli nelle attività aziendali.

Irrinunciabile per il business e la digitalizzazione, sempre più complessa per i responsabili IT, l’e-mail costringe sempre più spesso le aziende ad affrontare sfide legate a sicurezza, conformità, disponibilità e scalabilità.

Abbracciando questa sfida Alias ha trovato nella partnership con Retarus la soluzione per dare risposta a tutte queste esigenze.

Retarus Secure Email Platform, unendo tecnologie proprietarie e best in class, motori antispam, Sandboxing, molteplici antivirus e una serie di strumenti innovativi come la Predelivery logic e la Postdelivery protection, fanno di Retarus un partner nel rafforzare e proteggere la principale superficie d’attacco, la posta elettronica.

Alias sigla un accordo per le soluzioni Retarus
Stefano Cucit, responsabile Business Development di Alias

Stefano Cucit, responsabile Business Development di Alias ha commentato la motivazione del nuovo accordo: “Siamo convinti che lo sviluppo del mercato e le necessità degli utenti si stanno orientando verso le soluzioni in Cloud in modalità “as a service”. In questa prospettiva riteniamo che Retarus abbia una delle migliori e più complete soluzioni di email security presenti sul mercato. Crediamo molto che la scelta di rappresentare un vendor tedesco con la propria infrastruttura nel continente rappresenti un punto di forza rispetto alla necessità di adeguamento a tutte quelle che sono le normative europee vigenti in termini di protezione e salvaguardia dei dati personali”.

“Siamo certi che questa partnership regalerà reciproche soddisfazioni”, dichiara Luigi Gaudiano, Channel Manager Italia di Retarus.Siamo molto fiduciosi che lavorando con questo distributore aumenteremo la base installata sviluppando un nuovo canale di vendita per le nostre soluzioni di email security. La loro lunga esperienza e competenza nella distribuzione di soluzioni in Italia, soprattutto laddove è necessario un supporto a valore aggiunto ad una rete di system integrator e partner, sicuramente ci aiuterà a stabilire una solida presenza nel territorio.”