TeamSystem: riorganizzazione in BU per sviluppare in digitale

I vertici di TeamSystem discutono di novità, soluzioni, tecnologie ed economia alla luce del piano di rilancio in Italia.

TeamSystem: riorganizzazione in BU per sviluppare in digitale

La ripresa dell’Italia va costruita cooperando e il digitale è lo strumento per attivare la collaborazione delle filiere produttive.

Su queste basi si fonda la base di partenza di TeamSystem che, attraverso l’incontro annuale Talks 2021, ha raggiunto partner e clienti in un incontro tenutosi qualche giorno fa.

Tutto ruota attorno al digitale e anche TeamSystem ha dovuto rivedere la sua organizzazione proprio in quest’ottica. E’ Federico Leproux, CEO di TeamSystem, a snocciolare alcune novità e considerazioni. “Stiamo entrando in una nuova fase e il digitale è un’opportunità”, spiega il Ceo.

TeamSystem: riorganizzazione in BU per sviluppare in digitale
Federico Leproux, CEO di TeamSystem

Cercheremo di capire insieme cosa fare affinchè si materializzi questa opportunità. Abbiamo pensato e provato a immaginare cosa significhi un sistema paese digitalizzato dove l’e-commerce è in forte crescita e potrebbe raggiungere i 100 miliardi di euro nel giro di due o tre anni”.

Dal sistema pubblico-privato, alla supply chain digitalizzata dai pagamenti digitali allo Spid la strada per Leproux è ancora lunga ma oggi non va persa la corsa, specie con l’arrivo dei fondi del Recovery, per un quarto destinati alla trasformazione digitale.

“Non si tratta di una trasformazione isolata, ma di livello globale. Il nostro obiettivo è vivere questo contesto e portare il digitale in ogni impresa e per farlo stiamo accelerando il nostro tasso di innovazione portando soluzioni che strizzino l’occhio al digitale e abbiamo rivisto la nostra tradizionale organizzazione, basata sullo sviluppo del prodotto ecc., ri-organizzandoci in business unit e macro-segmenti che vadano dalle soluzioni verticali al micro-business. Vorremmo essere in grado di mettere al centro il cliente, accompagnarlo nella trasformazione digitale che non è fatta solo di soluzioni”, ha detto Leproux.

TeamSystem: riorganizzazione in BU per sviluppare in digitale
Stefano Roversi, General manager Enterprise Solutions di TeamSystem

Per realizzare questo servono partner evoluti o da far evolvere, specie in ambito enterprise. “Siamo più attenti alla soddisfazione del cliente – spiega Stefano Roversi, General manager Enterprise Solutions TemSystemstiamo investendo in ambito di cultura tecnologica perché il cloud e il digitale lo hanno imposto colmando il gap culturale con i rivenditori per renderli più competenti”.

Ed ecco quindi rinnovamenti e novità su prodotti e soluzioni che trattano di azienda digitale, servizi a supporto del business, fabbrica 4.0 e soluzioni per il mondo HR.

Una delle novità riguarda il rilancio dell’offerta cloud Saas, come per esempio l’Erp Saas attraverso il quale si possono aggiungere anche i servizi finanziari. In questo caso dobbiamo accompagnare i clienti a capire questi strumenti per esempio come si possa, attraverso il nostro Erp, accedere al pagamento delle fatture o avere un accesso a un anticipo. Sull’HR abbiamo fatto passi avanti, dopo aver capito che non siamo stati in anticipo, abbiamo una suite per la gestione delle risorse umane”, chiude Roversi.

Anche i professionisti avranno il loro spazio. E’ Giuseppe Busacca, General manager Professionals della società, a occuparsene. “La digitalizzazione non è più solo per alcuni professionisti-pionieri”, spiega. “I professionisti sono particolarmente innovativi e lo studio digitale è un’opportunità per fornire nuovi servizi ai clienti”.