Cicculli di AVM: c’è fame di 5G e wifi 6

VIDEOINTERVISTA - Enrico Cicculli, Account Manager B2B di AVM Italia, anticipa i prossimi moduli del processo di certificazione e svela le novità sui temi caldi del momento.

Cicculli di AVM: c'è fame di 5G e wifi 6

Attività di geolocalizzazione live sul sito AVM per consentire ai clienti di essere supportati e avere anche un appoggio marketing nel caso di necessità e tanta carne al fuoco per quanto riguarda prodotti legati al 5G e wifi 6. Live anche il primo modulo legato al programma di certificazione che, durante la prima settimana di lancio, ha visto già oltre 100 iscritti.

Con Enrico Cicculli, Account Manager B2B di AVM in Italia, ChannelTech ha fatto il punto nel ‘dopo-estate’. Ci eravamo lasciati lo scorso mese di giugno con qualche anticipazione che Cicculli ha voluto confermare e suggerirne di nuove.

Tanto know how tecnico per clienti che ne hanno sempre più fame ma hanno anche bisogno di capirci qualche cosa. A questo serve, tra l’altro, il programma di certificazione di cui il primo modulo è già partito, il secondo entro la fine di ottobre e il terzo nel 2021.

Un programma che porta a toccare con mano le nostre soluzioni trasferendo le competenze tecniche ai nostri partner”, spiega Cicculli. “Il primo modulo tratta vari aspetti dal wireless alla configurazione dei prodotti Mesh e con i successivi due moduli toccheremo ad ampio spettro tutti gli aspetti per offrire una panoramica completa sui benefici tecnici e i vantaggi dei prodotti AVM supportando i partner nel commercializzare e installare le nostre soluzioni”.

Cicculli di AVM: c'è fame di 5G e wifi 6
Enrico Cicculi, Account Manager B2B AVM Italia

c’è fame di 5G e il wifi 6, temi caldi su cui, per il wifi 6 la Comunità Europea deve ancora regolamentare. Gli utenti ne hanno un gran bisogno e la necessità di banda e velocità fanno la loro parte. “Oggi sono ancora pochi i dispositivi compatibili. AVM sta lavorando su questo punto e siamo in fase di sviluppo per portare sul mercato un prodotto senza pecche. Offriremo soluzioni funzionali con quello che è il wifi 6”.

Altro capitolo la Pubblica Amministrazione per la quale AVM ha creato un programma PA partner che dà diritto a un listino di soluzioni per questo mercato. Questo al fine di cavalcare l’onda della digitalizzazione sulla quale lo Stato ha messo a disposizione dei fondi.

Infine la geolocalizzazione è live sul sito di AVM per essere ancora più vicini ai partner cui diamo visibilità ospitandoli sul nostro sito offrendo loro la possibilità di essere ricercati e trovati su tutto il territorio nazionale.

Ecco la videointervista realizzata a Enrico Cicculli lo scorso giugno 2020.